mercoledì 17 aprile 2013

Bolelli e gli altri



Il più atteso è Andrea Bolelli, attaccante classe 1996 già in orbita prima squadra dopo lo sfavillante trofeo 'Zini' perso in finale con gli Allievi. Ma da qui a fine stagione - quattro partite senza più obiettivi di classifica -Attilio Bardi è intenzionato a dare spazio ai ragazzi. Per testarne l'impatto con la Seconda Divisione. E anche (soprattutto?) per aiutare la società a fare cassa.

Da Casadei a Bergamaschi passando per i soliti Arrigoni, Ingegneri, Vesi, Scarponi, Sampa, Ferri e Filippi, sarà un Forlì giovanissimo. Già contro il Casale.

20 commenti:

  1. I contributi non vengono dati nelle ultime partite quindi bardi non aiuta nessuno!!

    RispondiElimina
  2. I contributi cessano per le ultime tre partite, quindi domenica è tutto oro colato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe stato molto più oro colato avere altri due/tre buoni incassi casalinghi in caso di arrivo ai play off (Casale, Bassano più l'eventuale partita in casa dello spareggio)!! Con allegata possibilità di ripescaggio in C1 oltretutto... Va beh....
      ALE' FURLE' 72

      Elimina
  3. grazie dell'info, non lo sapevo; credevo fossero valide tutte le partite.
    Bene, allora domenica mungiamo bene la mucca-legaPro !!!!!!!!!!!!!!!

    Ginestra
    Arrigoni-Vesi-Inge
    Scarponi-Sampa-Berga-Sabato
    Bolelli-Ferri-Filippi

    FORZA FORLI' !!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unico vecchio devi mettere proprio Sabato? Preefrisco Vanigli

      Elimina
  4. ...Previsti al Morgagni 100-150 spettatori circa, con folta rappresentanza di parenti dei giocatori...
    Io ci sarò come sempre ma come me quanti altri???

    RispondiElimina
  5. Mi auguro che i giovani mettano sul campo quella cattiveria agonistica che è mancata nell'ultimo periodo soprattutto in qualche uomo simbolo.
    Credo che sia un mix di motivazioni ed entusiasmo che spinge una squadra a mantenersi su certi livelli, forse al Forlì di oggi quel mix non c'è più.

    RispondiElimina
  6. Caro anonimo delle 13,36 sai cosa ti dico??che io spero che almeno i 150 o venti quelli che saranno siano tifosi veri e non di quelli che hanno solo da dire...cazzo,sembra che a forlì si sia visto Messi a giocare...dio bo sempre dietro a lamentarsi del brodo caldo..forse era meglio essere nella situazione del Rimini???ciò si,si deve ancora salvare e chissà se ce la farà,così non ci andavano 150 ma 2000???non so,sono curioso

    RispondiElimina
  7. Comunque per adesso sto vedendo un brutto finale di campionato, la scusa della raggiunta salvezza in anticipo non ci deve però far dilapidare l'onorevole posizione di classifica per fare giocare giocatori che nel prossimo anno non saranno utili alla causa, la classifica finale ha la sua importanza e va difesa comunque.
    Saluti Carlo.

    RispondiElimina
  8. massimo cortini17 aprile 2013 22:02

    sono pienamente d'accordo a far giocare il maggior numero di under possibile.
    Vediamo di che pasta sono fatti e guadagnamo qualche €uro. Mica ci si deve vergognare !!!!!! anzi, peccato che si possa fare cassa solo per 1 giornata !!
    A parte Ginestra , cercherei di far giocare 10 under !!!

    ANIMO FORLI' !!!!!!!!
    IL FUTURO E' NOSTRO !!!!!!

    RispondiElimina
  9. E casadei perche no? Tutti under

    RispondiElimina
  10. Io il prossimo anno di vecchi terrei solo GINESTRA MORDINI MELANDRI EVANGELISTI ORLANDO....il resto da SOZZI SABATO MARTINI BUONAVENTURA FERRI FILIPPI RENZI CAMPANA FONTE PETRASCU OGGIANO ariaaaaaa raus!!! Via via via!!! Mi sbaglio????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no raus via tutti.importante è trovare di meglio.. Buonaventura 4gol 10 assist,sabato 6 anni tra c1 e c2,sozzi corre per tre e ha fatto altretanti gol da centrocampista(tanti),petrascu 12 gol e 6 assist.per il bene del forli speriamo di trovare di meglio!

      Elimina
  11. Casadei - Vesi Ingegneri Arrigoni - Scarponi Sampaolesi (c) Bergamaschi Spadaro - Filippi Ferri Pirani (Giannelli Fonte Berti Babini Renzi Bolelli Manica)

    RispondiElimina
  12. Anonimo 6:35 sei un genio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È ironico?? Più giovani di così. . . .

      Elimina
  13. no no,speriamo che Bardi metta in campo questa squadra qua ma poi se si prendono 5 palle dobbiamo stare muti non iniziare a dire Bardi ci fai fare delle figure di merda contro il Casale.....Tanto non siete mai contenti..si vogliono i giocatori di categoria,via tutti quelli che ci sono ma ovviamente visto il momento non si pensa anche al fatto:ma la società se deve prendere un Top Player se lo può permettere???????????BISOGNA ESSERE REALISTI.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora realisticamente e probabilmente la nostra dimensione e' la serie D... Se ci accontentiamo sempre dei brodini allora anche la mentalità del tifoso dei galletti e' da dilettanti e quella è la nostra realtà purtroppo!!

      Elimina
    2. Ti diranno che è meglio brodini piuttosto che rimanere digiuni.
      Saluti Carlo.

      Elimina

Dì la tua