domenica 21 febbraio 2016

Zero a zero al Tardini



Non resterà nella memoria collettiva questo Forlì-Parma 0-0 ma è stata una piacevole e soleggiata domenica di calcio quella che abbiamo vissuto al Morgagni. Meglio loro nel possesso ma un palo per parte, l'occasione di Tentoni e la punizione del Noccio rendono il pareggio tutto sommato giusto. Il Micio ha ricevuto applausini timidi, Merelli ha retto alla grande il peso psicologico di una curva contro.

Ora che la 'settimana più bella dell'anno' (cit) è finita mi permetto di accennare sottovoce alla possibilità che concedere la predominanza numerica ai parmensi facendo sloggiare i nostri già esigui ultras non sia stata una grande mossa. Mi metto nei panni della squadra: dopo tante partite sudate alla morte per tenere il passo ti trovi a giocare questa, contro la prima, di nuovo fuori casa. Non so se la differenza economica sia così ragguardevole ma, sempre citando chi ne sa molto più di me, 'non è compito del giornalista predire avvenimenti non ancora avvenuti “conteggiando” già quali saranno gli importi'. Per cui niente, fate finta che non l'abbia scritto.

In ogni caso il Forlì continua ad essere una squadra solida e credibile, Gadda ha imbrigliato anche, ancora il Parma nonostante le assenze pesantissime. Se l'Altovicentino avesse nei due confronti con loro fatto come il Forlì, anziché perderle entrambe, ora la classifica sarebbe 62, 61, 56. Tutta un'altra storia. Quella vera, senza i se, dice che il primo posto è andato e il secondo si è un pochino allontanato. Arrivare alle spalle del Parma, quella sì, sarà l'impresa.

73 commenti:

  1. eh no caro Riccardo.
    Parli di "pareggio tutto sommato giusto" ……. sono loro che devono ringraziare !!!
    Il palo lo hanno preso loro ma lo abbiamo preso anche noi !!!!!
    Nel 2° tempo hanno tenuto palla ma non hanno creato palle gol limpide !!!!! Noi abbiamo sbagliato la ripartenza 3 contro 1 e la puniziona di Noccio è uscita di pochi centimetri.
    Loro non avevano quello di colore ma noi non avevamo 2 fuoriclasse !!!!
    Apolloni e la sua banda che gioca così vigorosamente (picchiano come fabbri ferrai), con noi hanno fatto 2 pareggi e subendo a tratti (larghi) la nostra squadra.

    10 punti di distacco NON si sono visti !!!!!!!!!!!!!!!

    FORZA FORLI' !!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. può darsi che sbagli io massimo, da dov'ero mi è sembrato un pareggio giusto. Me la riguarderò su sky e poi ti dico :-)

      Elimina
    2. ho interpretato le tue parole come fossimo andati bene noi a pareggiare. Forse ho capito male.
      Se invece ho capito bene, non sono d'accordo.
      tutto qui, magico superwebmaster.

      Elimina
  2. Tutto giusto, a me però è sembrato che avremmo potuto fare più nel finale, loro erano sulle gambe e potevamo essere più furbi e buttare palloni in mezzo invece di cercare fraseggi e uno due, mia impressione eh...
    E poi quel gol mangiato è abbastanza incredibile, se ti capita altre 10 volte la metti dentro sempre.
    E poi direi che a ragion veduta qualcuno probabilmente avrebbe concesso solo i biglietti del settore ospiti come era giusto fare, altroché far lordare il via letto...

    RispondiElimina
  3. Il tuo discorso è giusto si potevano lasciare i classici 800 biglietti ai parmensi e stava poi a noi riempire il resto dello stadio,va beh...
    Riguardo la partita peccato per le nostre assenze comunque un bel Forlì che ha tenuto testa al Parma e nel finale quel contropiede 3 contro 1 poteva regalarci una vittoria importante per la classifica e il morale.Adesso mettiamo nel mirino l'Alto vicentino...
    Bellissima cornice di pubblico e un gran bel "settore" rumoroso

    RispondiElimina
  4. Speriamo che anche a Forlì abbiano capito finalmente che la cantilena degli aiutini al Parma è pura fantasia preconcetta.Sul gol annullato il fuorigioco c'era, ma di poco. Sul finale, Longobardi ruba palla al difensore e viene fermato dall'arbitro mentre sta andando da solo verso il portiere, per un fallo non si capisce fatto come come. Non sono episodi clamorosi, ma se avessero voluto aiutarci bastava non fischiarli. pareggio giusto

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. dei mille 1400 e rotti biglietti che hanno acquistato sinceramente in gradinata non cerano ... saranno stasi un migliaio scarso e si presume che il resto del formaggio grana sia stato sparso n tribuna ... quindi volendo si potevano posteggiare nel settore ospiti magari stavano un pò pressati ma dato che loro di insaccati se ne intendono si davano una sistemata a modo loro ... non avremmo riempito lo stadio ma almeno aveva più un senso e cioè quello di tenere un pò la cresta alta dato che siamo dei galletti.
    la partita da parte mia da quello che ho visto mi ha alquanto deluso ... ho assistito ad un forlì timoroso ... privo di quella spregiudicatezza che l’ha sempre contraddistinto ... per carità senza quei due siamo da metà classifica e ora che le partite si fanno toste ce ne stiamo accorgendo ... però sinceramente mi aspettavo di più ... perdere o pareggiare c'è un punto di differenza e preferisco cercare di vincere rischiando di perdere che accontentarmi ... ora dobbiamo far rientrare capellupo anche perchè per il "marziano" ho saputo che ci vorrà ancora un mese e forse di più ... ora dobbiamo vincerle tutte e credo che ci si possa anche riuscire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si può essere inferiori ma non averne il complesso.
      Saluti Carlo.

      Elimina
    2. Ottima disamina e fine umorismo. Speculare su 500 biglietti (o forse meno) mi fa dire che non siamo messi bene o che non capiamo una mazza

      Elimina
    3. dai righi, vogliamo per forza fare delle polemiche? la gradinata non ne tiene 2000, di cui 800 settore ospiti? Dall'altra parte era pieno e quindi siamo a 1200...nel settore ospiti era pieno per metà...e vedi allora che i conti tornano, altro che migliaio scarso. Se vuoi dire che potevano darci meno biglietti per darli a voi niente da dire, d'altronde a valdagno han fatto proprio cosi...ci han dato solo mille biglietti per fare in modo ci fossero più tifosi di casa possibile, ci sta. A Parma han mandato solo gradinata, e dato che oggi ne era vietata la vendita allo stadio, qualche tifoso nostro che abita in zona (e fidati ne conosco parecchi)ha preso ai botteghini il biglietto di tribuna

      p.s. dato che ti hanno cancellato il commento in riferimento a quanto dicevo prima....e non l'ho letto....magari riscrivilo in altra maniera, son curioso di sapere cosa non ti torna. Se l'arbitro oggi avessi voluto farci vincere aveva almeno un paio di occasioni ghiotte, no?

      Elimina
    4. la gradinata non ne tiene 2000 ma 1800 ... comunque hai ragione non c'è bisogno di far polemiche perchè fosse stato per me vi avrei dato solo gli 800 del settore ospiti come abbiamo fatto in altre occasioni con altre squadre.
      amen

      Elimina
    5. strano, poiché in vendita, spediti a parma, c'erano 2000 biglietti di sola gradinata

      Elimina
    6. non mi hanno eliminato nessun commento ... l'ha eliminato il sottoscritto ... forse non ti sarai accorto ma c'è scritto "commento eliminato dall'autore" ... ho cancellato lo stesso trafiletto che ho poi pubblicato per via di diversi errori di scrittura e non per altro ... non ho nulla da dire sulla direzione arbitrale dato che non è successo nulla ... e per quanto gli aiutini in vostro favore so che tutte le compagini di questo girone si sono lamentate e visto la vostra caratura di società che solo un anno fa militava in serie A non mi meraviglia ... anzi è come dire che a luce accesa si vede meglio che al buio.

      Elimina
  7. Io credo che il Forlì abbia fatto il massimo, e abbia dato tutto quello che aveva. La partita è stata equilibrata, però se Tentoni chiude quel contropiede, la partita la vince il Forlì! Questa è la realtà. Piuttosto vorrei segnalare il comportamento di una ventina di supporter del Parma che usciti dal percorso da loro assegnato si sono avvicinati all'ingresso dello stadio con l'intento di fare a botte. L'intervento della polizia è riuscita a bloccarli, ma Forlì sembrava assediata!Tutte le spese per questo spiegamento di poliziotti le farei pagare a quei ragazzotti fermati e schedati !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ho inteso dire che i ragazzi non abbiano dato tutto e che non abbiano fatto il massimo ... ma nel calcio l'atteggiamento è determinante ... e quello di oggi insieme a quello contro l'altovicentino mi è parso timoroso e reverernziale ... poi per carità lo spessore degli avversari era alto ma è mancata quella spregiudicatezza che l'ha sempre contraddistinto.

      Elimina
    2. Turchetta e Capelluppo sono assenze importanti e si fanno sentire anche dal punto di vista psicologico però a me l'atteggiamento del Forlì non è dispiaciuto

      Elimina
    3. Non sono d'accordo con Marco, sull'atteggiamento della squadra, perchè con un briciolo di precisione e di fortuna in più, sia con l'alto vicentino (più squadra del parma) sia col Parma, avremmo 4 punti in più!

      Elimina
    4. per carità ragazzi ... ognuno di noi ha la sua opinione ... molti la pensano come voi e altri la pensano come me ... posso condividere l'impegno e la dedizione su ciò che dovevano fare in campo ... ma questo è comunque sempre relativo all'atteggiamento che può essere per svariati motivi a volte differente ... non possiamo sottovalutare l'aspetto mentale ... però può anche essere che personalmente sia stato troppo carico e che abbia coltivato delle illusioni a tal punto da travisare ciò che ho visto coi miei occhi.

      Elimina
  8. Vogliamo parlare del vergognoso comportamento dello stewart che ha impedito l'accesso allo stadio a diversi tifosi biancorossi arrivati alla partita in ritardo ad inizio ripresa? Tra questi un mio amico voleva semplicemente pagare il biglietto per entrare, ma la biglietteria era già chiusa e gli è stato impedito l'accesso! Poi succede che tifosi ospiti entrino tranquillamente in tribuna... e che si permettano pure aggressioni all'ingresso dello sradio.

    RispondiElimina
  9. Cmq cari parmigiani la strada per la serie sarà parecchio lunga! Anche perché non faranno come con la Fiorentina che dopo aver vinto la serie C2 nel nostro girone, non si sa come,saltò la serie C1 e fu ammessa direttamente in serie B.Fu davvero una cosa vergognosa!In serie C ve la dovrete sudare....!

    RispondiElimina
  10. Si doveva osare di più, col rischio di perdere ma si diveva osare.
    Il Parma non è una corazzata ma è indubbio che metta le squadre avversarie il sudditanza psicologica.
    Il secondo posto è ancora li ma è dura e lunga la strada.
    Non si molla! Bella giornata tra amici, bello il Settore!

    RispondiElimina
  11. Se tengono Apolloni in panchina e mettono una grossa mano al portafogli la lega pro non la vincono di certo

    RispondiElimina
  12. Gadda è una spanna sopra ad Apolloni!!!teniamocelo stretto!!

    RispondiElimina
  13. Questi vogliono fare tanto i professionisti in tutto ex tutto ma in ambito di tifo sono dei dilettanti (non per presenze) ma per non sapere prendere le cose in modo goliardico...vengono 30 dementi con passamontagna e aste contro 60/70 enni donne e ragazzini il tutto x uno striscione? Ma voi la serie D la dovete fare per 30 anni!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fanno la serie D per 30 anni vuoi vedere che i 30 dementi stanno a casa?

      Elimina
  14. A quale striscione ti riferisci Fabio??

    RispondiElimina
  15. Da tifoso del Parma, partita deludente. Centrocampo non all' altezza per discutibili scelte tecniche. Senza Corapi non giochiamo e Miglietta è inguardabile. Uno dei peggiori Parma visti quest' anno. Sicuramente anche merito del Forlì ma a un certo punto, troppo presto, mi è sembrato che il pareggio andasse bene a tutti. Ho assistito alla scena del dopo partita. Incommentabile. Ma incommentabile anche la gestione da parte delle forze dell' ordine. Sì vedeva lontano un chilometro quello che stava per accadere. Ma penso che non sia colpa dello striscione ironico. Sta di fatto che questi trenta hanno fatto fare una grossa figura di m®da a tutti noi. Ero incredulo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sulla partita mi trovi concorde ... sul resto purtroppo per tanti come te è stata gettata merda per colpa di 30 infami ... spero solo che si capisca la differenza.

      Elimina
  16. Si è vero, avete fatto proprio una figura di merda! !!! Una cosa vergognosa, premeditata, assurda !!!
    Io addebitarei tutte le spese dei poliziotti alla società Parma ! VERGOGNA !!!

    RispondiElimina
  17. Cmq vorrei segnalare che un altro demente che passava in macchina con finestrino aperto e sciarpa gialloblu facendo il fenomeno è deridendoci davanti all'ingresso stadio,per sua sfortuna si è trovato fermo in colonna e si è preso una bella dose di schiaffnoi da un paio di forlivesi che gli sono entrati nell'abitacolo.BEN GLI STA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi se 30 ultras del Parma cercano il contatto sono animali, mentre se due tifosi del Forli prendono a schiaffoni uno di Parma va bene? Mi spieghi la logica?

      Elimina
    2. Semplicemente il fenomeno è capitato nel momento sbagliato e ,nel posto sbagliato ,ha fatto il fenomeno.
      magari non sapeva che i tipi potevano aver preso un cazzotto poco prima da uno dei trenta animali mentre si sovrapponevano a difesa dei figli.
      Se invece di fare il fenomeno fosse stato al suo posto , se i trenta animali fossero stati lasciati a casa, se....se....se.....
      allora forse ora si parlerebbe solo di calcio.
      Non c'è nessuna logica in tutto questo.

      Elimina
    3. Se voi tifosi del Forli non aveste provocato con due "Parma, Parma vaffanculo" e un "vincerete il tricoloro"...
      Sono un ex ultras del Parma. Vivo all'estero da anni, ma ho visto la partita in TV. Quando ho sentito i cori citati prima ho pensato che venti anni fa in una situazione del genere avrei aspettato la fine della partita per andare sotto la curva avversaria a cercare lo scontro. Vedo che gli ultras di oggi non hanno cambiato mentalita'.

      Elimina
    4. Se non c'eri .....se hai visto la partita in tv.....se ventanni fa.... se ero ancora un ultras.....
      Io non sono un ultras e forse ho il doppio dei tuoi anni. Tu non c'eri e parli con grande approssimazione.
      Fatti un crodino va là che è meglio.
      Io intanto in occasione della sfida con il LENTIGIONE vado a farmi una bella porzione di spalla cotta a S SECONDO con i miei amici di PARMA. Non sai cosa ti perdi stando all'estero, noi cercheremo di non sentire troppo la tua mancanza.

      Elimina
    5. Dubito tu abbia il doppio dei miei anni. Mi sa che oltre che con la logica hai anche qualche problema con la matematica. Goditi la spalla cotta.

      Elimina
    6. Probabilmente è così . La spalla cotta sarà ottima come sempre .grazie :)

      Elimina
  18. Biancorosso se il concetto è quello appunto di rispondere alle provocazioni allora a posto così. Comunque non era niente di premeditato fidati, questo fa ancora più rabbia a noi che abbiamo un concetto di tifo basato su certi principi e veniamo sputtanati per queste cose. La chiudo qui.

    RispondiElimina
  19. Volevo rispondere a claudio. Scusa.

    RispondiElimina
  20. Volevo ringraziare pubblicamente TUTTI i ragazzi delle tifoserie e non che ieri pomeriggio hanno cantato a squarciagola, hanno dato l'anima per rendere MERAVIGLIOSA l'atmosfera del Morgagni e, NONOSTANTE GLI OSPITI, HANNO FATTO CAPIRE CHE NOI GIOCAVAMO IN CASA.
    Quindi un grazie sincero a tutti, da parte mia.
    Ps. Finalmente ho conosciuto Marco Righi: gran persona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi Riccardo passami :ZERO A ZERO AL MORGAGNI

      Elimina
    2. anch'io finalmente ti ho conosciuto ... spero sempre di incontrare personalmente tutti quelli che partecipano al blog e oramai ne ho conosciuti parecchi ... comunque ricambio i complimenti alessandro! ... a presto.

      Elimina
  21. Scusa Righi intervengo da Parma. ...

    RispondiElimina
  22. Nessuna poppa morale per quanto accaduto ieri nelle mie parole. Sulla via del ritorno ho sentito almeno cinque diverse versioni ma NON giustifico. Ripeto NON giustifico. Visto con i miei occhi però lacune enormi di coloro addetti alla sicurezza trasporti e alcuni steward. Morale gli unici a fare festa i due bar della gradinata. Penso abbiano fatto un incasso record. Prosit.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu hai sentito versioni, io ho visto molto bene. Per il resto, le lacune c'erano eccome. Come le provocazioni. si poteva evitare, ma amen.

      Elimina
    2. non ero presente ai fatti accaduti e quindi non posso commentare più di tanto se non il fatto che attaccare donne e bambini ... è da infami se non di più.
      per quanto riguarda l'organizzazione di certo non siamo abituati a ricevere 2000 tifosi ogni volta che si giochi in casa e quindi le lacune vengono a galla inevitabilmente anche per quello vi avrei dato se fossi stato nella nostra società i classici 800 tagliandi.
      comunque è andata ... ora ognuno per la sua strada.
      buona suerte.

      Elimina
  23. No marco non mi trovi d'accordo. Non sei tu voi della gradinata a essere abituati ma chi gestisce si presume esserlo. Ripeto non giustifico nulla di quello successo. Anche qui ha fatto notizia è fa discutere molto. RiProsit.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti non stavo parlando di noi ... ma proprio lo staff organizzativo non è abituato ad eventi del genere ... loro secondo me sono da giustificare ... al contrario le così dette forze dell'ordine ... ma questo è un discorso vorticoso e mi fermo qui.

      Elimina
  24. Io pure presente proprio lì davanti e ringrazio Poli per il commento

    RispondiElimina
  25. Infatti, Poli se era li ha visto e sa e di sicuro non parla per sentito dire, complimenti per l'onestà...ad ogni modo bona.
    Per il resto a me rimane molto amaro in bocca per quello che poteva essere e non è stato: era un trittico di partite che poteva portarci a qualcosa di insperato...
    Con l'alto vicentino traversa-linea-salvataggio nel finale, correggese non ben gestita, Parma nel finale 3 contro 1 solo da accompagnare in porta...senza considerare le assenze dei 2 imprescindibili e la forma non eccezionale del bomber...
    Eupalla non ci ha detto un granché e qualcosa è stato sbagliato a tutti i livelli.
    Però non è finita qui...

    RispondiElimina
  26. Direi che almeno a Forlì le cosesono migliorate molto.
    Almeno sono stati divisi gli ultras, l'ultima volta che incontrammo il Parma prima della sua ascesa ai vertici nazionali, campionato di c1 non ricordo l'anno, agli ultras del Parma furono venduti i biglietti della curva, allora avevamo una curva!!!!, dove eravamo noi boys de Forlì e per non incorrere in guai ce ne andammo in gradinata.
    Stessa cosa accadde con quelli dell'Atalanta, ve li raccomando.
    Chiedetemi se cera un poliziotto.
    Eppure era c1.

    RispondiElimina
  27. Direi che almeno a Forlì le cosesono migliorate molto.
    Almeno sono stati divisi gli ultras, l'ultima volta che incontrammo il Parma prima della sua ascesa ai vertici nazionali, campionato di c1 non ricordo l'anno, agli ultras del Parma furono venduti i biglietti della curva, allora avevamo una curva!!!!, dove eravamo noi boys de Forlì e per non incorrere in guai ce ne andammo in gradinata.
    Stessa cosa accadde con quelli dell'Atalanta, ve li raccomando.
    Chiedetemi se cera un poliziotto.
    Eppure era c1.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erano anche altri tempi, qualcuno è cascato dal pero...
      Per rispondere a Vicchi, hai ragione sul giocare in casa, ma penso che il master rimarcasse una cosa più sottile e che condivido al 100%....

      Elimina
  28. Certo che comprando TUTTI i quotidiani di oggi a non trovare NEMMENO UNA foto della coreografia della tribuna ma solo piccole immagini o foto degli ospiti è proprio triste....e pensare che credevo di aver preso i giornali di Forlì (offeso)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma davvero?!!
      Peccato...un'occasione persa di mostrare il lato più genuino e spontaneo del tifo con i suoi colori, la festa, la fierezza e l'appartenenza.
      Non sarebbe bastata una foto.
      Per me ma potrei allargare il cerchio è stata una piacevolissima giornata.
      È assolutamente dovuto un GRAZIE a tutti quelli che si sono sbattuti e che si sono spesi.
      Ogni riferimento è voluto.

      Elimina
  29. Uhm dimenticavo: complimenti al Sig. Guazzo!!!! Che ci voleva tagliare la gola!!! Giocare veramente da serie D.....al contrario di Longobardi che tra l'altro colgo l'occasione per scusarmi sul fatto del deambulatore. ...giù il cappello su Cristin

    RispondiElimina
  30. il commento di sky sport:
    il parma si accontenta 0-0 a forlì
    tante le occasioni ... parma in formazione rimaneggiata (il forlì nooo nooo ... ma va là!!) ... forlì sempre con nocciolini protagonista ...

    ma cosa hanno visto! ... che tristezza.

    RispondiElimina
  31. Risposte
    1. bè i commentatori SKY tifano Parma...non vi è ombra di dubbio!!!

      Elimina
  32. mi associo ad andrea per i complimenti a tutto quello che è successo in tribuna lato monte ... un grazie a tutta la tifoseria organizzata ai club ... ho assistito e partecipato a qualcosa di eccezionale ... estasi.

    RispondiElimina
  33. Ci ho messo tutta la giornata a digerire quello che ho visto( e bene )nel dopopartita.
    La partita? bella sentita tirata anche sofferta dal mio punto di vista , come ne vorrei sempre vedere.
    Gran Pubblico , come ne vorrei tutte le domeniche, competizione impari fra le tifoserie, ma il fiato l'ho speso tutto e mi è piaciuto.
    L'essere in minoranza non mi è di peso , ne mi imbarazza ,anzi mi esalta.
    Un grazie a tutti i ragazzi del settore che si sono spesi per incitare la squadra in un leale( anche se impari) confronto.
    Siamo piccoli ma faremo del nostro meglio per crescere(possibilmente senza animali che vanifichino tutte le buone cose che facciamo)

    RispondiElimina
  34. Scusate il ritardo ma sono appena tornato a casa dopo essere stato a fare qualche foto dietro a casa mia mentre transitava un mega yacht della Ferretti lungo 50 metri e diretto a Ravenna,a parte questo mi è piaciuto molto il discorso di Roberto anche perché noi siamo gente che non molla MAI.Forza Galletto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cioè ... sei stato dietro casa tua da ieri pomeriggio a fare delle foto a una barca???? ... ahahahahahah ... mitico renzo!

      Elimina
    2. Webmaster, stai covando una serpe in seno, anzi mi sa che ti prenderà il posto di fotoreporter! 2 giorni di foto ! ;)) ahahah

      Elimina
    3. Webmaster, stai covando una serpe in seno, anzi mi sa che ti prenderà il posto di fotoreporter! 2 giorni di foto ! ;)) ahahah

      Elimina
  35. Grande Marco,un salutone e come sempre Forza Galletto.

    RispondiElimina
  36. Webmaster e le foto della partita ?

    RispondiElimina

Dì la tua