domenica 27 ottobre 2013

Alessandria trema



Tridente! Bardi ha scelto di giocarsela alla grande con l'Alessandria del Barcollante Notaristefano: Docente, Melandri e Nappello davanti. Ocio alle ripartenze biancorosse. Il Forlì si schiera in un inedito 4-3-3 con Bergamaschi e Forte a sostegno di capitan RivEVA. Dietro il neopapà Gerolino centrale col Cammellu mentre Sampa e Boron arretrano sulla linea di difesa come anticipato venerdì dal mister. Nell'Alessandria gioca Spighino invece Sabato va in panca.

Vado a fotografare Meldola-Forlì di rugby categoria zeta a San Colombano, chi è ad Alessandria come i fedelissimi che vedete nella foto è pregato di aggiornare con frequenza. E che sia una bella domenica.

12 commenti:

  1. Vantaggio Alessandria con un gol del cazzo

    RispondiElimina
  2. Cappella di Tonti che regala un rigore....2 a 0

    RispondiElimina
  3. Rigore x noi ed espulsione x loro....palo di eva e ribatte Forte!! 2 a 1

    RispondiElimina
  4. Fine primo tempo 2 a 1 loro....ma Alessandria in inferioritá numerica

    RispondiElimina
  5. Traversa di seba su punizione!!!

    RispondiElimina
  6. grazie Matteo per gli aggiornamenti !

    RispondiElimina
  7. invece di pensare ai tridenti è meglio pensare all'aspetto difensivo.
    Anche oggi 2 gol subiti !!!!!!!
    Una volta colpa del terzino, una volta del portiere, una volta del centrale, una volta del massaggiatore, morale prendiamo una valanga di gol !!!!!
    Non va bene !!!!
    ragazzi sveglia !!!!!!!!!!!!!!!!!! concentrati, cattivi, determinati, grintosi, con la bava alla bocca, SEMPRE ! Capito ??!?!????!!!!?

    RispondiElimina
  8. Bardi subito a casa...basta non ne posso piu' del suo gioca confuso e caotico...(Fantini in attacco non si puo' vedere)

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Ci siamo riusciti siamo entrati in zona retrocessione comunque ancora nulla è perduto speriamo bene forza forlì

    RispondiElimina

Dì la tua