venerdì 2 agosto 2013

Forlì-Rocchigiana 10-0


Non basta alla Rocchigiana la regia difensiva di Kalle, il Forlì va in doppia cifra e scatena il suo Micio, tripletta. In gol anche Manica (2), Seba, Nappè, Eva, D'Angelo e Forte. A inizio secondo tempo i gialloverdi hanno sparato alto un rigore.

Non hanno giocato il Cammellu, Tonelli e Bernacci.

11 commenti:

  1. Amichevole inutile con squadra di basso profilo per di più a pagamento!!! BRAVO PEDRONI OTTIMA SCELTA!! non è cosí che si fidelizza la gente!! E il ristoro dov'era????? E la partita con Bologna o Lazio o Napoli??? E l'incontro col comune??? Pedroni pronto??????

    RispondiElimina
  2. Io credo che ci sia gente un po' disturbata in giro...che non ha un cazzo da fare il 2 agosto se non fare domande a caso per criticare un po'...perchè a Forlì va così. Mi raccomando, sparlate, criticate, offendete, è la strada giusta per costruire qualcosa...sempre coi soldi degli altri, ovviamente....bravo, bravo...dai Pedroni, l'erba del campo è troppo alta, i palloni sono sgonfi, dai Pedroni, il sindaco è Balzani, dai Pedroni, vogliamo Higuain e Pandev magari a Ferragosto, dai Pedroni...per me non state bene...Giovanni

    RispondiElimina
  3. Caro Giovanni mi pare che le cose espresse siano sotto gli okki di tutti....e non si chiede la luna quindi i tuoi esempi sono del tutto fuori luogo. Ti dico che non le dico con cattiveria perchè comunque io l' abbonamento lo faccio sempre

    RispondiElimina
  4. L'amichevole è stata gestita ed organizzata dalla Società Rocchigiana, che ha stabilito modalità e prezzi dell'evento. L'impianto di Rocca è in gestione alla società Rocchigiana, a cui spetta il diritto di allestire eventuali aree di ristoro. Col comune si parla nelle stanze del comune, non sui giornali. In tre anni c'è un contratto che prevede due gare amichevoli con società di appartenenza Macron di Serie A.
    Cordiali Saluti
    L.P.
    P.S.: ogni società gioca un'amichevole con una rappresentativa del territorio che la ospita, se le amichevoli sono utili o meno lo valuta lo staff tecnico

    RispondiElimina
  5. Oh bene una risposta del nostro Direttore!! Ottimo!!! Spezzo una lancia peró anche per il povero tifoso arrabbiato....dopo tanti anni di prese in giro, alcuni tifosi sono ancora diffidenti!! Comunque però è bello che il nostro Pedroni ci tenga informati!! FORZA FORLIIIII

    RispondiElimina
  6. Il Dg sul blog, non ha prezzo.
    Mi sembra utile soprattutto la precisazione sull'amichevole con una Macron di serie A: saranno quindi due nei prossimi due anni

    RispondiElimina
  7. Penso che la società debba prendere in considerazione l'ingaggio di un altro attaccante con le caratteristiche di Bernacci, per poterlo sostituire in caso di assenze prolungate dato i suoi problemi fisici.
    Saluti Carlo.

    RispondiElimina
  8. massimo cortini2 agosto 2013 22:18

    ieri sera presente a Rocca.
    Ottimo clima, fresco paradisiaco e .... ho rivisto i Galletti dopo mesi di astinenza !!!
    Ovviamente test non significativo. Però Micio mi sembra già in palla, mi ha fatto buona impressione Nappello (anche se si è mangiato 2-3- gol), Boron ha scorrazzato lungo la fascia (aspettiamolo quando dovrà anche difendere), peccato per i diversi infortunati (Fanto, Bernacci, Berti, Senese).
    Aspettiamo qualche settimana prima di emettere sentenze.

    p.s. Grazie al Direttore Pedroni per le info !

    RispondiElimina
  9. come è andata col Romagna Centro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dal sito del Forlì Calcio

      Amichevole: FORLÌ - ROMAGNA CENTRO 3-1 (2-1).

      Nel 1º tempo Seba e Micio rispondono a Nicolini, poi Bolelli chiude i conti nella ripresa.
      FORLI' (3-4-3): Tonti (1’st Casadei); Fonte (1’stD’Angelo), Vesi (20’st Angeli), Gerolino (25’st Leopardi); Sampaolesi (25’st Spadaro), Forte (1’st Bergamaschi), Evangelisti (1’st Torelli), Boron; Nappello (12’st Bolelli), Petrascu (12’st Boni), Melandri (1’st Manica).
      All.: Bardi.
      ROMAGNA CENTRO (4-3-3): Semprini (18 st Ticchi); Vandi (1’st Turci), Drudi (15’st De Pasquale), Arrigoni (15’st Fariselli), Carnesecchi (1’st De Pasquale S.); Roccati (12’st Carrozzo), Giunchi (1’st Cavalloni), Bombardini (1’st Merigo); Barducci, Nicolini (15’st Lorenzo), Tola (15’st Mondardini).
      All.: Medri.
      ARBITRO : Campagnolo di Rocca.
      RETI : 25’pt Nicolini (RC), 28’pt Petrascu (F), 30’pt Melandri (F), 25’st Bolelli (F).
      ROCCA SAN CASCIANO. Un buon Forlì regola in rimonta (3-1) il Romagna Centro, nel quinto test stagionale. Assente Bernacci, ritornano i "Gemelli del gol": Petrascu e Melandri, che segnano un gol a testa.
      Dopo lo svantaggio iniziale siglato da Nicolini, ecco il pari segnato da Petrascu al 28'. Splendida azione iniziata da Boron, che taglia il campo per Nappello, il quale mette sul secondo palo per l'incornata di Petrascu. Dopo due minuti il vantaggio dei Galletti: Sampaolesi dalla destra porge a Melandri che, di sinistro, spedisce la palla sotto l’incrocio dei pali.
      Nel secondo tempo è poi la coppia dei giovani attaccanti a confezionare l'ultima marcatura, con Bolelli che firma il definitivo 3 a 1, dopo uno scambio con Manica.

      Elimina
    2. grazie e sempre Forza Forlì. Altre amichevoli?

      Elimina

Dì la tua