giovedì 24 gennaio 2013

StramaPedroni



Il nuovo Direttore Generale del Forlì è Lorenzo Pedroni. Compie 29 anni il giorno dopo Forlì-Rimini, è fidanzato, interista (adora Mourinho), vive a Milano Marittima ma presto potrebbe trasferirsi a Forlì, dove lavora da tre anni. Laureato in Relazioni Internazionali, Master in strategia e organizzazione delle società sportive, ha già collaborato col Centro studi e ricerche della Lega e col Bologna (18 mesi nell'area Comunicazione). In viale Roma seguiva fino a ieri marketing e comunicazione con ottimi risultati soprattutto sul primo versante. Fin qui il curriculum.

E' una buona scelta? Lorenzo dovrà dimostrarlo sul campo. E' intelligente e preparato, limando in fretta qualche tendenza narcisistica ("Sono intelligente" ha detto con impressionante nonchalance) può diventare un dirigente da categorie superiori.

Il pres ha detto 9 "robe de gener" ma anche che la fiducia è stata ampiamente conquistata in questi mesi, oltretutto il nuovo Dg è "l'unico professionista della società". Nominati anche Paolo Spada in segreteria e Claudio Casadei direttore organizzativo: papà di due portieri (Stefano secondo a Imola, Riki a Forlì), contribuiscono a fare del Forlì una società pronta al salto. La domanda è: subito o il prossimo anno?

Il nuovo organigramma

5 commenti:

  1. massimo cortini24 gennaio 2013 20:56

    in bocca al lupo Lorenzo !

    RispondiElimina
  2. A TUTTI I TIFOSI CHE VOGLIONO VESTIRE DI BIANCOROSSO:
    sono passato nuovamente nel negozio in Corso Diaz che vende l'abbigliamento ufficiale del Forlì (Sportika) e ora è tutto chiaro! Si può applicare tutto in originale, persino il nome o il cognome personalizzati....
    Ricapitolando i prezzi:
    - maglia € 35, pantaloncini € 12 e calzettoni € 6 (tutto veramente bello e a buon mercato!);
    - ogni applicazione originale ha un costo aggiuntivo di € 5: es. maglia (€ 35) + applicazione numero (€ 5) + applicazione logo Lega Pro sulla manica (€ 5) = € 45;
    - lo stesso si può fare nei pantaloncini: col numero applicato, rigorosamente sulla gamba destra, costano € 17 (€ 12 + € 5 di applicazione numero).
    Spero di essere stato abbastanza chiaro e io ho già preso i pantaloncini e i calzettoni: belli belli belli!! L'augurio e il desiderio è quello di vedere sugli spalti tutti gli spettatori vestiti di biancorosso come accade in tanti stadi all'estero!!
    Anche così si dà un bel contributo al Forlì Calcio!!!
    ALE' FURLE' 72

    RispondiElimina
  3. Pedroni non è un'ottima scelta, perché non è corretto. E il webmaster sa perché dico così

    Vincenzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vincenzo lanci il sasso e nascondi la mano??
      direi che sarebbe opportuno chiarire non trovi?
      cosi mi sembra un po meschino

      Elimina
  4. Concordo. Van bene le critiche ragazzi, ma motivate. Cosi non si capisce a cosa ti riferisci, non lo capisco neanche io onestamente.

    RispondiElimina

Dì la tua