sabato 3 novembre 2012

Ciulli-amoli!


Qui i convocati per la partita di domani a Castiglione delle Stiviere, nel mantovano in Lombardia. Out Sozzi e Melandri, ci sono Orlando Sabato e pure Arrigoni che potrebbe debuttare magari a partita in corso.

Il tecnico di casa Lorenzo Ciulli ha cambiato parecchi moduli quest'anno: 4-4-1-1, 4-1-4-1, 4-4-2, 4-2-3-1. Risultati apprezzabili soprattutto per la difesa (c'è Mattia Notari), la meno battuta in tutti i campionati professionistici nazionali con un gol al passivo ogni tre partite. Vincono spesso 1-0 e segna spesso Fausto Ferrari.

6 commenti:

  1. Facco va a lavuré....:-)

    RispondiElimina
  2. massimo cortini3 novembre 2012 16:33

    siamo 18 contati, compreso i convalescenti.
    Domani importante banco di prova per tutta la rosa contro un avversario ostico, scorbutico. Se dovesse andare bene ................. si sognerebbe ad occhi aperti......
    Però voglio stare calmo ed essere realista: domani vada come vada, poi domenica prossima (con altri 7 giorni per recuperare forma e altri infortunati vari) basilare i 3 punti contro il santarcangelo per tenere lontano la zona playout.

    Carica ragazzi !!!!! in bocca al lupo !!!!
    Forza Forlì !!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Macchè zona play out! Vogliamo stare in alto! Un pò di entusiamo come ci insegna il nostro grande FACCO!

    Alè Furlè!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. massimo cortini4 novembre 2012 17:27

      non è questione di entusiasmo. Si tratta di realismo e obiettività.

      Elimina
  4. Il Castiglione ha vinto quattro partite consecutive senza subire gol, penso che per la legge dei grandi numeri domani sarà dura continuare a questi ritmi, contro il Forlì il rischio è alto.
    Saluti Carlo.

    RispondiElimina
  5. Come risponderebbe Facco: vacci te zamblon

    RispondiElimina

Dì la tua