venerdì 14 settembre 2012

God save Pardo



In questi giorni Pardo con gli amici del Club è a Londra a vedere Arsenal-Southampton. E' riuscito a spacciare la notizia al Corriere Romagna, che oggi ci ha fatto una breve. Un genio.

Qui sul blog, grazie a Kalle che è su con lui, riporterò solo le gemme più preziose. Per qualche giorno va dunque in stand by il "Sarò Franco" e prende corpo questa rubrica che aggiornerò ad ogni sms.

1 - Tra Oggiano e Van Persie scelgo Oggiano.

2- Ma le porte ad Hyde Park come si fanno? Cosa credi che l'abbia portato a fare il giubbino, perché ho freddo?



3- Io viaggio a una velocità dieci volte superiore a una persona normale. Mentre faccio una cosa ne penso quattro o cinque diverse.

4- Guardavo alla rovescia. Tanto vedo lo stesso.

5- Tranquilli ragazzi non è il nostro pullman... il nostro è biancorosso.


6- C'è la famosa leggenda del cigno che voi non sapete, ma è nato tutto da lì. Quando mi sono sposato circa trentadue anni fa mia moglie era convinta che sarebbero state le mie ultime partite ovvero il canto del cigno. Il senatore Paolino da allora quando telefonava a casa diceva: "Pronto sono il Cigno". E' tutto vero non racconto balle.

7- Nel Club Forza Forlì non esiste l'articolo 18. Decido io e basta, e saluti alla Carlesso.

8. Tra noi inglesi ci rispettiamo.


9- Quell'omino con la camicia bianca è uno spettacolo (Wenger). E' il più grande allenatore mai esistito. Dopo Bonavita.

10- Bravo Andrea ti sei tenuto la barba apposta per essere uguale al documento per il check in. Anche io ho fatto lo stesso, ho tenuto i capelli bianchi apposta.


4 commenti:

  1. a dir la verità sei sposato da 27 anni!(tuo figlio!!!)

    RispondiElimina
  2. indiscutibilmente il n.1

    RispondiElimina
  3. Piu' che gli amici del club Forza Forli' che andavano con Pardo a vedere l'Arsenal eravamo "l'accompagnamento" del Pardo ...... e' un disastro e un pericolo pubblico !!!!!...... aveva perso anche i biglietti della partita.......poi ritrovati miracolosamente !

    RispondiElimina
  4. Naturalmente li ho lasciati giocare: come il gatto coi topi!!! Ma tutti grandi!!!!
    Pardo

    RispondiElimina

Dì la tua