mercoledì 27 gennaio 2016

Boys Story

Copio-incollo la news pubblicata stamattina sul sito dei Boys Parma. Sarà una divertente domenica di calcio e tifo vero, dopo tante domeniche nelle quali il caro e vecchio 'Morgagni' ha dato il peggio di sé, nella cornice di un campionato francamente insopportabile anche ai più gagliardi tra i tifosi del Forlì. Per il 21 facciamoli sentire a casa (nostra).



Lo sappiamo bene, mancano più di tre settimane e nonostante ci sia prima la trasferta contro la Correggese (..aspettando l’ufficialità che si giochi a Carpi?) vogliamo comunicare che la trasferta di Forlì di domenica 21 febbraio 2016 verrà affrontata dai BOYS in treno.
La trasferta di Forlì ha un sapore retrò, di quando il Parma giocava in serie C, a metà anni '70, e il movimento Ultras italiano era ancora nella sua fase embrionale, ma in grande fermento e pronto già a diventare quello che vediamo oggi in tutte le curve. Era l'epoca dei baschi, delle trombette, dei coriandoli, dei giubbotti di jeans, dei chiodi, dei bomber al contrario...
Per questo, abbiamo pensato di organizzare la trasferta come una volta, spostandoci in treno.

Ma vogliamo fare di più: ognuno di noi dovrà portare un pezzo di storia, tutto quello che trova in casa. Che sia una vecchia bandiera, un cappello, una giacca, una maglia...qualsiasi cosa che appartenga a quei fantastici anni è ben accetto!

Non mancare a questo tuffo nel passato...il 21 febbraio 2016 vieni in treno con i BOYS! L'appuntamento è per le ore 10 in stazione!

24 commenti:

  1. Finalmente una partita vera,dopo tante partite con squadrette di città(eufemismo)che non sono neanche sulla cartina geografica....!VI ASPETTIAMO.....!

    RispondiElimina
  2. Simpatica iniziativa.....li vedremo un po ammuffiti allora.
    Speriamo in una bella giornata di sport..con una bella cornice di spettatori, possibilmente biancorossi....e poi due pere e a casa con il vostro ciarpame.
    Forza galletto!!!

    RispondiElimina
  3. Ci saró:) speriamo sia una bella giornata come quella di domenica a valdagno..:) tra sport, tifo e cucina!

    RispondiElimina
  4. Sì vede che è un campionato ormai privo di interesse, anche il numero di commenti qui sul blog è in discesa come la borsa di Milano e il prezzo della benzina. SVEGLIA RAGAZZI.....ci stiamo infiacchendo!

    RispondiElimina
  5. al parma ci penseremo il 21 febbraio; intanto vinciamo tutte le partite fino a quella data !
    Carica Forlì !!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. A dir la verità anche io da un pò diserto lo stadio Morgagni.....!La serie D infatti è (D)eprimente!

    RispondiElimina
  7. Claudio ti capisco, infatti secondo me è veramente un campionato privo di interesse soprattutto perché il Parma a praticamente vinto il campionato per la zona retrocessione è già tutto stabilito Bellaria Clodiense e Fortis Juventus più una tra Romagna Centro e Villafranca quindi capisco il tuo desertare il Morgagni

    RispondiElimina
  8. Facessimo pena capirei...ma la squadra gioca e diverte, gli stimoli ci sono.
    Che la serie D sia poco stimolante è fuor di dubbio ma con uno zoloft tutte le mattine si fa....dai ragaaaa!!! NON molliamo...verranno tempi migliori.

    RispondiElimina
  9. Comunque arrivare secondi sarebbe come vincere il campionato, motivo di grande soddisfazione per la società che dopo una brutta retrocessione è riuscita a mettere in campo una formazione competitiva subito il primo anno.
    Saluti Carlo.

    RispondiElimina
  10. dai claudio cazzo!! ... nò ciapè dal scusi! ... dat una mòsa!!

    RispondiElimina
  11. In linea di massima il Vs pensiero è condivisibile ma però guardando la nostra storia... siamo in 4 serie mentre troppo spesso la nostra categoria era la vecchia serie d e cioè la quinta... credo in realtà che il problema sia il Parma, obbiettivamente troppo forte che ha tolto interesse. Spero è confido ancora,nonostante tutto, che con un secondo posto acquisito a fine stagione qualcuno ci debba risarcire per il danno subito lo scorso anno...

    RispondiElimina
  12. Approfitto del vostro forum per mettere le mani avanti :dove si mangia bene a Forlì? ??

    RispondiElimina
  13. Dipende che tipo di pranzo vuoi fare.....si parte da piadina e crescioni oppure un primo e secondo....

    RispondiElimina
  14. Primo secondo e sangiovese;)

    RispondiElimina
  15. Sì Toso ci stiamo già sentendo in privato

    RispondiElimina
  16. Allora tutti a mangiare qui da me a Bertinoro, i buoni ristoranti non ci mancano!

    RispondiElimina
  17. No Claudio a Bertinoro verranno al prossimo fallimento quest anno restano a Forlì. Scherzi a parte dipende dalla spesa che volete sostenere e soprattutto da quante perone siete. Ristoranti ce ne sono ma se venite in treno già la scelta è molto limitata. Dacci più informazioni e ti guidiamo noi e magari pranziamo assieme

    RispondiElimina
  18. Una proposta da fare in società. Possibile provare a fare serale quella con altovicentino??

    RispondiElimina
  19. mercoledì 10 febbraio :
    possibile posticipare l'orario previsto per le 14.30 ????
    Serale oppure pre-serale ??????

    RispondiElimina
  20. Gianluca cercavo un posto dove mangiare bene spendendo 25-30 euro.
    L'unico che conosco è le querce, appena fuori dal casello. ..
    Marco. .. mangiamo e beviamo tanto, come a valdarno. .. almeno al campo ci arriviamo belli carichi :)

    RispondiElimina

Dì la tua