domenica 22 novembre 2015

Quatti quattro



Quarta vittoria e nono risultato utile consecutivi. Il Forlì demolisce il Castelfranco già in un primo tempo nel quale abbiamo visto direi il gioco più bello della stagione. Cade il Tolle a Mezzolara (!), pareggiano l'Altovicentino col Ravenna (in gol Seba) e il Parma con l'Imolese: siamo la squadra che ha segnato più di tutti, la più in forma del girone e al momento l'unica antagonista credibile ai gialloblù. Oggi primo tempo stratosferico di Capellupo, che però è calato molto nel secondo, si è fatto ammonire e se non sbaglio salterà il derby di Ravenna domenica prossima. Un tegolone. Ma il bicchiere oggi è evidentemente pieno. Anzi, stracolmo.

43 commenti:

  1. Abbiamo un attacco atomico, fare gol per noi è come prendere un caffè al bar sotto la tribuna del Morgagni. Se riusciamo a sistemare la difesa (magari prendendo un difensore di qualità in più a gennaio, a questo punto perchè no...) per prendere qualche gol in meno, forse possiamo realmente tenere vivo il campionato fino a primavera.

    Sarebbe bellissimo arrivare allo scontro diretto in casa a meno di 3 punti di distacco, anche se tanto il campionato, si sa, lo vincerà il Parma (stavolta continuo a ripeterlo anche per scaramanzia...).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiungo anche che questa squadra gode del vantaggio di giocare con la mente sgombra, di chi è consapevole di non avere nulla da perdere e, semmai, di potere inseguire la grande impresa se le cose dovessero andare in un certo modo.

      Il Parma invece gioca con la pressione di chi deve vincere il campionato ad ogni costo, la stessa pressione che probabilmente avrà il Forlì il prossimo anno: questa serenità mentale del Forlì di quest'anno è certamente un'arma in più a disposizione.

      Elimina
  2. Porcaccia miseria Capellupo salterà il derby...si é capito che era in diffida per come ha reagito dopo l'ammonizione, peccato oggi un marziano...11 marziani!
    Grande Master come sempre cogli l'essenza di questa giornata...cade il Tolle a Mezzolara....nulla é scontato.

    RispondiElimina
  3. Condivido in toto quanto detto dal master in presentazione ed in parte quanto detto da Filippo .
    Se di rinforzo si parla meglio dare un aiuto a Capellupo . Lo abbiamo visto chiaramente oggi .
    La stanchezza si è fatta sentire e la generosità del nostro amatissimo mediano sia in fase propositiva che difensiva è stata appena sufficente a portare a termine la partita .
    Prendere un difensore? senza il filtro a centrocampo qualsiasi difesa balla e non ci sono difensori che tengano a lungo la pressione . il fido Bergamaschi potrebbe bastare. a me piace, e molto .
    domenica vedremo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per difensore intendevo in realtà un terzino di fascia: però certamente anche un centrocampista in più farebbe comodo, ovvio.

      Elimina
  4. primo tempo stratosfericamente eccezionale !!!!!!!!!!! (altro che real m.-barcellona !!!)
    SPETTACOLO FORLI' !!!!!!!
    …..e gli assenti hanno sempre più torto !!!!!!

    piedi per terra.
    tutti a ravenna !!!!!!!!!
    FORZA FORLI' !!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. non si molla ... non si molla per niente! ... se i prosciuttari pensavano di farsi una passeggiata in questa serie hanno fatto male i conti ... se oggi nel primo tempo al posto del malcapitato castelfranco c'erano loro avrebbero preso due pere senza colpo ferire ... la prestazione di oggi è stata semplicemente mostruosa in un primo tempo coronato da quattro sberle e una traversa ... i giocatori emiliani erano annichiliti ... il secondo tempo non è nemmeno commentabile ... loro hanno fatto due goal per un errore difensivo nostro viziato da un mezzo fallo sul nostro difensore e per un tiro della domenica ... per il resto abbiamo controllato senza patemi sfiorando più volte di arrotondare il punteggio ... chi parla di calo è in malafede perchè il bottino della prima parte di gara era in cassaforte e la squadra era meritevole di gestire la seconda parte ... un gioco così erano anni e anni che non lo si vedeva al morgagni ... la società il mister gadda il ds cangini e tutta la squadra facendo gruppo (in rosa ci sono 16/17 titolari) stanno compiendo un lavoro spettacolare ... hanno dato una mentalità vincente e il senso di appartenenza anche se purtroppo ancora lo stadio è semi vuoto (peggio per chi non vuol venire) ... a mio parere se avessimo cominciato regolarmente il campionato saremmo davanti a quei falliti ... ora andiamo a vincere il derby! ... purtroppo ci mancherà uno dei marziani ... forse l'unico insostituibile ma sono d'accordo con roberto perchè bergamaschi è un titolare e si farà valere ... stiamo volando e ad una velocità formidabile.
    parma stai in campana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non meriti risposte per i tuoi aggettivi....noi siamo tranquilli. Siamo superiori...state volando ma sei sempre dietro righi. E mi riferisco SOLO a te che ti sento un po saccente. Se non vuoi offese non offendere...grazie. Perdonami ma difendo la mia squadra.

      Elimina
    2. ti consiglio uno psicologo ... sei solo un'incompreso ed immagino chi sei ... mi faresti tenerezza ed invece mi metti tristezza.

      Elimina
    3. Due gooll a noiiii????? Ma sai che le partite prima vanno giocate!? Ma sai che abbiamo preso 4 gol in 15 partite??? Abbiamo un portiere che anche bendato le para! La differenza caro righi..la fanno gli interpreti delle partite. Ieri l imolese poteva tirare in porta anche fino a sera. Fidati non avrebbe mai segnato. Kristaps Zommers il miglior portiere della d in toto. Amen!

      Elimina
  6. alla grandissima...mai visti 4 goal in un tempo!! fantastici;););)
    carico e presente al Benelli domenica prossima....per i biglietti ho sentito che bisogna andare in sede....giusto?

    RispondiElimina
  7. Udite udite rigore solare x il parma non dato al 75 esimo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fanno risparmio energetico?

      Elimina
    2. Ecco quindi non parlate di vantaggi dal palazzo che vedono solo altri grazie :)

      Elimina
    3. dal notiziario del calcio di serie D :

      Il Parma non sfonda ed al Tardini finisce a reti bianche la sfida contro l'Imolese. A recriminare però sono proprio gli ospiti che hanno sfiorato la vittoria in diverse circostanze con il portiere Zommers che alla fine risulterà tra i migliori in campo della squadra crociata.

      Elimina
    4. povero parmense vedi di non fare il piangina e leggi bene che cosa hanno scritto gli addetti ai lavori.

      Elimina
    5. Ma chi piange. Sei te che ci dai dei falliti...occhio che non te la passi bene neppure tu..e comunque sono "biologico" ..come ho chiarito con gli altri del blog spero di farlo anche con te. Ma mi sembri un po esaltatello e basta. Poii non ho detto che abbiamo meritato..ma solo che son tranquillo. E a parma lo sono tutti....

      Elimina
  8. Quoto Marco, il Forlì ha una rosa eccezionale, io credo che tenere in panchina a turno Dapollonia Persone' Enchisi o viceversa, Turchetta Nocciolini e Tentoni sia un lusso che poche squadre (per essere modesto) possono permettersi !!! Vorrei ricordare, al "professore" che in difesa è arrivato Adobati che mi pare molto indovinato, e se proprio si potesse intervenire sul mercato, io prenderei un centrocampista. FORZA FORLÌ !!! DA ANNI NON MI DIVERTIVO COSÌ !!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Biancorosso, avevo già specificato che mi andrebbe benissimo anche un centrocampista... chiunque possa dare un valore aggiunto sarà ben accetto.

      Elimina
  9. Grandissimi !!!!! E ora sotto con il Ravenna ! #parma1913 ci sei ?

    RispondiElimina
  10. Arriva arriva dagli tempo oggi ha preso un punticino...deve metabolizzare.
    Siamo tutti in attesa delle ultime su Apolloni e company dopo la battaglia con l'Imolese di Pagliuca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ragazzi...ma perche siete esaltati??? Ma si é rovesciata la classifica?? Mi son perso qualcosa??? No perche..leggo parma 37..forli 33...alto 30...io la vedo cosi...voi??

      Elimina
    2. ma che esaltati!! ... cosa ci hai preso per rimbambiti!! ... siamo solo felici e un pò gasati perchè vediamo un gioco che in tutta la serie D probabilmente non si vede! ... in nove partite consecutive 23 punti!! e in due turni da -9 siamo passati a-4!! ... fai una cortesia ... bada ai tuoi fagioli e non venire qua a rompere le balle!!

      Elimina
  11. Un primo tempo giocato con ritmo e precisione formidabile, avversari in confusione totale e quattro palle, sembrava ci fossero due categorie di differenza.
    Se da una parte abbiamo toccato il massimo nel gioco e nel risultato dall'altra abbiamo toccato il minimo di spettatori al Morgagni, in oltre quarant'anni di fedeltà ai colori biancorossi non ho mai visto così pochi tifosi allo stadio, neanche negli anni peggiori.
    E' incredibile che con un Forlì secondo in classifica con tale livello di gioco si debba vedere una desolazione del genere, a questo punto devo dire che il forlivese di calcio non capisce proprio nulla.
    A questo punto mi rivolgo anche a te Riccardo, vedi di rimarcare sulla carta stampata questa vergogna, qualche centinaia di spettatori in una città di 120 mila abitanti per la sua squadra seconda in classifica, penso sia un record negativo a livello nazionale.
    Saluti Carlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo con te carlo al 1000%!!

      Elimina
    2. Grande carlo giustissimo

      Elimina
    3. Da giornalista registro che qualche centinaio di forlivesi in meno del solito segue la squadra. Se fossi nel Forli peró mi chiederei perché la gente non viene allo stadio, più che dare colpe ai forlivesi cercherei di fare qualcosa per attrarre pubblico. Sono rimasti solo gli stra-fedelissimi. Qualcosa che non sia il solito, inutile appello sui giornali ovviamente.

      Elimina
    4. Non è che i forlivesi non capiscono nulla di calcio, come dice Carlo. Il discorso è già stato fatto qui ed è piuttosto complesso. Per farla brevissima, senza parlare dei massimi sistemi dell'universo direi questo: 1) la serie D non interessa al forlivese ( a ragione o a torto) 2) con tutto il calcio che c'è in giro, se devo spendere 15 euro forse non vado a vedere la serie D 3) vorrei sapere quanti dei ventenni che conoscete e quanti dei loro amici di quella età vanno allo stadio la domenica pomeriggio per una partita di serie D, anche se è la squadra della loro città. 4) fa figo andare a Cesena ( a ragione o a torto) ma certo incentivi come biglietti omaggio, abbonamenti scuole e quant'altro non sono MAI stati contemplati. 5) generazioni perse tra serie D, Promozione ed Eccellenza, quando si cominciava a vedere gente c'è stata la più dolorosa delle retrocessioni con strascichi di quattro mesi che hanno giovato zero. 6) campionato senza promozioni oltre la prima che è già destinata 7) quelli che sono allo stadio ora, ahimè, sono coloro che hanno un po' sognato quando avevano quindici o venti anni. Con quei Forli della serie C e della quasi serie B. Se almeno una generazione non godrà di almeno uno di questi sogni il pubblico rimarrà sempre lo stesso e per selezione naturale ( invecchiamento...) diminuirà. Per questo il vero miracolo che cambierebbe tutte le carte in tavola sarebbe quella cosa che non si può neanche nominare e che rimarrebbe per sempre. Sapete bene cosa.
      Ma è sui ragazzi che bisogna investire e trovare la strada di arrivare al loro cuore. Farli sentire unici, altrimenti la migrazione ( a torto o a ragione) verso il Manuzzi continuerà per sempre.

      Elimina
    5. Concordo pienamente con Giovanni.
      Mi pare paradossale che ci si stupisca del pubblico scarso al Morgagni: siamo retrocessi subito dopo avere agognato la terza serie inseguendola per 30 anni, giochiamo in serie D in un campionato a detta di tutti gli addetti ai lavori già segnato in partenza, in cui il secondo posto vale come il due di picche...
      A mio modesto parere bisognerebbe assegnare una medaglia al valore a chi segue ancora questi colori allo stadio, non certo prendersela con chi ha mollato... a parità di risultati sul campo in tutta la storia di una società e di una città di dimensioni simili alla nostra, il pubblico allo stadio non sarebbe calato... si sarebbe totalmente estinto!

      Elimina
    6. premesso che anche l'anno scorso in C diverse volte c'erano poco più persone della media di quest'anno (ricordo che l'ascoli al morgagni aveva più tifosi di noi tra gradinata e tribuna ... roba da non credere) è solo questione di mentalità e probabilmente di delusione per via di una estate assurda e tribolata ... in passato in serie D il pubblico veniva comunque soprattutto se la squadra andava bene e divertiva ... dei giovani se ne vedevano pochi anche negli anni ruggenti ( a forlì hanno sempre seguito il basket ... quello si che fa figo!! ... magari senza capire le regole del gioco ... e ce n'è una marea ancora oggi che non capiscono il gioco) ... io forse punterei sul fatto che il prezzo dei biglietti è altuccio (questa maledetta pseudo-crisi ha svuotato un pò tutti gli stadi d'italia)... 7 euro per la gradinata e 12 per la tribuna era il giusto ... tutti gli altri punti scusami giovanni ma mi sembrano ininfluenti ... quando la gente aveva potere d'acquisto e anche un pò meno televisione i forlivesi andavano a vedere il forlì il basket e il cesena e i cesenati facevano il tragitto contrario.

      Elimina
    7. I giovani eravamo noi...😄

      Elimina
    8. sempre pochi giovanni ... sempre pochi..

      Elimina
    9. eravamo molto belli ... soprattutto dentro.

      Elimina
  12. Parma1913 com'é andata oggi, cosa non ha girato?...io non so del rigore non giudico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok,Parma1913 ha lo scazzo e allora commento io dopo aver letto qualche fonte su internet poi magari commentera'.
      Partita piacevole, Parma sottotono.
      Primo tempo di marca ospite con più occasioni, secondo tempo con i locali che tengono il pallino, un palo di Melandri e un rigore negato che poteva starci...risultato giusto.
      Bene così. ..per noi sportivamente parlando.
      Adesso bisogna che Lorenza Visentini risollevi il morale ai suoi giocatori per un pronto riscatto.

      Elimina
    2. sono fonti generose coi prosciuttari ... ho letto che hanno fatto cagare!

      Elimina
    3. Nessuno scazzo..ma nonostante la crisi qui si lavora.

      Elimina
    4. Detto questo..ribadisco...partita di merda da parte nostra. Dispiace solo per il palo e per il rigore non dato. Ma siamo in d..e nessuno puo lamentarsi degli arbitri. Detto questo ci sta di pareggiare. Il rimini ha perso 9 !!( nove ) !! Partite ed ha vinto con 20 punti avanti a tutte. A parma siamo tranquilli..basta leggere l intervista di galassi di sabato..

      Elimina
  13. Mamma mia che Forlì oggi.....ribadisco quant'è scarso Apolloni credo peggio di Giampaolo!

    RispondiElimina
  14. il parma visto oggi su sky appare squadra con pochi schemi e poche idee che non siano le iniziative individuali dei suoi buoni giocatori. ma mi pare manchi il campionissimo che fa la differenza. Oggi l'imolese poteva vincere. E per me fanno piu' fatica in casa che fuori dove magari l'avversario prova ad attaccarli. Per cui sperando che il ns momento di grazia continui, e nessun pezzo pregiato venga ceduro...crederci oggi piu' che mai!!! ale' Furle'!! Riprendiamoci sul campo quello che la IN.. giustizia sportiva ci ha tolo!!

    RispondiElimina
  15. che partita ragazzi, ma soprattutto che spogliatoio...forse forse sarà proprio questo clima dentro e fuori lo spogliatoio a darci qualcosa in più...era da almeno 2 anni che non vedevo un clima sereno e giocoso tra i giocatori. merito della società? del mister? dei giocatori? o di certe m...e che non ci sono più in campo ( e non faccio nomi .... )?
    per il resto il parma è ancora primo e noi secondi... quindi domenica testa bassa e pensare solo a fare un grande risultato..derby a parte

    RispondiElimina

Dì la tua