martedì 10 novembre 2015

Boccone Lentigione



Non sarà facile per il Forlì deglutire, domani, i ragazzi vestititi di nero e allenati dall'ex Este Zattarin. Oltre alla bravura dell'allenatore c'è il talento dell'attaccante marocchino Miftah (7) e in generale una squadra solida ed esperta, che in un altro girone se la giocherebbe (come il Forlì) per vincere. Il presidente è il 'signor Immergas' Romano Amadei, qui un articolo che lo racconta bene.

Da oggi 'Keegan' è il nuovo allenatore del Bellaria: in bocca al lupo, evitare uno degli ultimi due posti sarebbe un successone con quella squadra lì.

16 commenti:

  1. I migliori auguri di raggiungere il traguardo della salvezza ad una delle bandiere biancorosse il mio giocatore preferito da bambino con i suoi dribbling

    RispondiElimina
  2. A poche ore del turno infrasettimanale e dopo qualche piccola scossa tellurica nell'ambiente calcistico cittadino sento la mancanza dei post di Righi..... :-)

    RispondiElimina
  3. Cazzo ma che mi hai letto nel pensiero che hai scritto in concomitanza ahahhah grande!

    RispondiElimina
  4. Per chi non fosse allo stadio gol di Tentoni di testa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Gar !!!!!!!!!!!!!!!!
      FORZA FORLI' !!!!!!!

      Elimina
  5. Avvio di ripresa abbiamo subito subito gol su corner ma tempo 2 minuti gol di Vesi che ci riporta in vantaggio.....aggiungo che giochiamo dal 35 in superiorità numerica per espulsione del loro terzino destro

    RispondiElimina
  6. 4-1 rigore realizzato da Nocciolini

    RispondiElimina
  7. 4-3 mancano 4 minuti di recupero

    RispondiElimina
  8. Ok la partita delle caldaie l'abbiamo vinta!!
    COSMOGAS batte IMMERGAS 4-3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari la cosmogas entrasse con contributo importante !!!!!!

      Elimina
    2. Magari, veramente. Una bella sponsorizzazione sarebbe una bella boccata d'ossigeno. Purtroppo manchiamo di appeal.

      Elimina

Dì la tua