domenica 27 aprile 2014

Festa e dolore


Abbiamo vinto. Al 94', dopo essere andati sotto, aver giocato mezz'ora della ripresa in dieci per una stupidata di Djuric, grazie a uno slalom fantastico di Senese e all'incursione di Drudi. Abbiamo vinto, urlato, festeggiato. Abbracciato, fotografato, filmato. Sembrava tutto perfetto. Sembrava.

La metto giù com'è, tanto è inutile girarci attorno: il Forlì ha 0,1 possibilità di salvarsi direttamente. E vi spiego perché. Questa è la parte di classifica che ci interessa

6 Mantova 51
7 Vicenza 51
8 Spal 50
9 Forlì 48
10 Cuneo 46
11 Torres 46
12 Porto Tolle 45
13 Rimini 44

Queste le partite di domenica prossima:
Forlì-Pergolettese
Spal-Bellaria
Torres-Mantova
Vicenza-Rimini

Fino a ieri pensavamo che al Forlì bastasse, si fa per dire, battere la Pergolettese con tre gol di scarto e sperare che la Torres superasse il Mantova. In questo modo, a 51, il Forlì sarebbe stato davanti al Mantova per la differenza reti. Il problema come vedete è che a 51 c'è anche il Vicenza il quale è già matematicamente salvo. Perché mai, direte. Perché se anche Mantova, o Forlì, o Mantova e Forlì, o Spal, o tutte assieme raggiungessero i veneti questi sarebbero davanti per la classifica avulsa, cioè la somma di punti raccolti negli scontri diretti con le suddette squadre. E il Vicenza è già salvo, quindi domenica perderà contro un Rimini condannato a vincere. Quindi se anche andasse come speravamo, saremmo agli spareggi.

Vi dico cosa bisogna sperare, data la vittoria con tre gol di scarto del Forlì. Ma non ci sperate mi raccomando.

Che la Torres batta il Mantova e al contempo il Vicenza fermi il Rimini.
Oppure che Spal non batta in casa il Bellaria, che oggi ne ha presi 7 dal Cuneo.

Detto tutto questo, e un po' di dolore c'è, anzi parecchio, il Forlì visto oggi avrà ottime chance di salvarsi passando dai playout col nono posto. Basta che i biancorossi imparino a tenere a bada i nervi: dopo Docente a Vicenza ed Eva a Rimini, oggi un'altra partita decisiva ha rischiato di essere rovinata dall'espulsione di Djuric.

10 commenti:

  1. ci aveva fatto un enorme favore il Rimini a battere la Torres non ci voleva la vittoria del Mantova....3 gol alla Pergolettese si possono fare il più è la Torres che contro il Mantova per me pareggia...alla Spal non ci penso neanche vincerà 5-0

    RispondiElimina
  2. Il problema é il Vicenza....

    RispondiElimina
  3. l'ideale sarebbe essere al 45' del prossimo turno con questi parziali:
    - FORLI-Pergollettese 2-0
    - Cuneo-Virtus Verona 3-0
    - Torres-Mantova 2-0
    - Alessandria-Porto Tolle 0-2

    a quel punto il Rimini sarebbe pressochè spacciato e forse forse il Real Vicenza qualcosa d'interessante potrebbe crearlo....

    ho esagerato con l'ottimismo????? :)

    RispondiElimina
  4. Mi sa di sí.....pensare che sarebbe bastato un pareggino a vicenza....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Col senno di poi tutti avrebbero fatto meglio, accontentiamoci del nono posto che fino a poche settimane fa sembrava un miraggio, anche se agli spareggi dovesse andare male dal nono posto il ripescaggio è possibilissimo.
      Saluti Carlo.

      Elimina
  5. Comunque vada oggi ci siamo divertiti,abbiamo cantato abbiamo urlato abbiamo vinto,alla fine è stato bello vedere gli ultras del Porto Tolle venire a salutarci e a scambiare qualche sciarpa dietro la nostra tribuna. Fino alla fine Forza Forli.

    RispondiElimina
  6. Per come si era messa il nono posto sarebbe buono, ma cavolo una volta potrà girare tutto bene per noi?? Se esiste una giustizia.... Tocca a noi...

    RispondiElimina
  7. Se va tutto ( storto) come deve andare, compresi biscotti e biscottini dell' ultima giornata, ho la sensazione precisa che la dodicesima in classifica sarà il Rimini. ( Porto che gioca ad Alessandria dove c'è D'Angelo...neanche un pari salverebbe il Porto).
    Prepariamoci a due derby...

    RispondiElimina
  8. Per peggiorare le cose (!) posso aggiungere che la Torres con un pari è salva perché anche se Rimini e Porto vincessero entrambe è in vantaggio con Rimini. Mentre è molto difficile che arrivi decima perché è in svantaggio col Cuneo. Per cui se entrambe vincessero sarebbe comunque dietro. Mentre noi non dobbiamo scherzare per niente perché se dovessimo solo pareggiare un arrivo in tre a 49 con Cuneo e Torres ci porterebbe all'undicesimo posto. Spero che questo verrá spiegato bene dal mister...eppure che mi chiamino per fare due conti...

    RispondiElimina

Dì la tua