domenica 2 febbraio 2014

Tracimati



Sì, abbiamo tracimato. Coraggio, qualità, forza, equilibrio: c'è stato tutto nella vittoria di oggi. Facilitata è vero dalla (giusta) espulsione prematura del portiere veneto, ma anche giustificata da una prova decisamente fuori dagli standard biancorossi (e c'erano due mezzi rigori). E' il primo passo del Forlì 2.0? Lo speriamo tutti, la Vecomp domenica prossima darà qualche risposta.

Intanto Rambo Docente ha ritrovato il gol, Drudi è già un pilastro, Eva è stato sontuoso, Cejas è quello che ci aspettavamo: fuori categoria (non fatevi illudere dalla semplicità con cui si libera della palla, che gioca sempre a due tocchi). L'ottavo posto si è avvicinato e il Rimini lì, appena un punticino sopra, fa venire un certo pizzicorino: e se li retrocedessimo?

Non ho capito perché Rossi non si è presentato un sala stampa a fine partita ma chissenefrega. Se la squadra gioca sempre così parliamo volentieri con Richard, che è sempre un bel chiacchierare per chi ama il calcio. E adesso Juve-Inter per completare la festa.

11 commenti:

  1. Docente ke giocatore!!! grande esempio x tutti!! foto emblematica!!!:vogliamo undici leoni!!!

    RispondiElimina
  2. Tre punti fondamentali e meritati, grande grinta, ottimo possesso e bella circolazione di palla grazie a Cejas la cui presenza ha favorito la migliore prestazione stagionale di Evangelisti, ottimo Drudi (sicuro dietro e bravo in impostazione). Sicuramente ha inciso la superiorità numerica, comunque non casuale ma provocata da un grande docente, abbiamo limitato al massimo la capolista, soffrendo solo nel finale ma senza concedere occasioni vere. Speriamo sia la svolta, la squadra così ha sicuramente un altro volto e un altro atteggiamento, ci vuole la conferma domenica a Verona. Sempre forza Forlì!

    RispondiElimina
  3. Si DOCENTE deve essere preso come esempio da tutta la squadra, lotta fino all'ultimo, le prende e le da senza batter ciglio.
    Spero che Bernacci fosse in tribuna, per vedere come ci si comporta in campo! Caro Bernacci non conta il nome, per essere osannato dal pubblico conta lo spirito di sacrificio, la testa il CUORE!!!

    RispondiElimina
  4. fantastico: morale alle stelle e non solo!!!!
    una vittoria che parla molto: abbiamo vinto contro la prima, non abbiamo subito gol, ora sia dietro che in centro che in avanti stiamo iniziando a carburare( senza fantini dietro ho tremato meno),sembra che (mi sto toccando) la cura baffoni funzioni, un ottimo impatto dei nuovi: benvenga, cejas,drudi, grande entusiasmo dei ragazzi e la classifica si è mossa!!! SONO SINCERO: LA SOCIETA' HA FATTO DEGLI ERRORI ALL'INIZIO MA CON BAFFONI IN PRIMIS, GLI ACQUISTI DI GENNAIO POI SI E' MOSSA BENE QUINDI MI PERMETTO DI DIRE CHE NESSUNO NASCE IMPARATO ( VENIAMO DALLA PROMOZIONE) MA L'IMPORTANTE E' RIMEDIARE SENZA INDUGIO E MI SEMBRA CHE QUESTO SIA STATO FATTo!!!
    però perdonate la domanda: Bardi si è tanto criticato ma aveva l'obbligo dei giovani e quindi doveva giocare con quella media per forza, rossi no.
    Oltre il grosso handicap di giocare con la media bassissima per i contributi bardi non aveva da disporre tra le sue file di bernacci ( e forse era meglio visto come si gioca bene senza), ferrini, barbagli ( e chissenefrega) benvenga,drudi, cejas, djuric ( ecco questa è gente che sposta).
    oggi media di età superiore ai 25 una volta era impensabile!!!
    media bardi :10 partite; 11 punti ( media punti 11/10= 1.1 a partita)
    media rossi: 12 partite; 18 punti ( media punti 18/12= 1.5 a partita)

    sperem anche perchè:
    girone di andata: giornate 5; punti 7
    girone di ritorno: giornate 5 ; punti:7

    stesse partite stessi punti tra bardi e rossi (considerato quello che ho scritto sopra è grave!!!!


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. per la cronaca scrivo anche i gol:

      BARDI = partite: 5 - gol fatti: 8 - gol subiti: 8
      ROSSI = partite: 5 - gol fatti: 6 - gol subiti: 5

      facciamo meno gol ma ne subiamo anche meno, cmq rifarò a 10 partite il nuovo punto della situazione con paragoni>!!!

      Elimina
  5. peraltro festa ... completata, anzi completatissima !!

    RispondiElimina
  6. superata quota 500.000 visite!!

    RispondiElimina
  7. Stasera c'è mister Rossi su San Marino tv(canale 73 DTT o 520 di SKY)
    Forza Forlì!!!!!!!! Carichi!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Complimenti Riccardo per la foto , questa rimarrà l'emblema di questa difficilissima stagione.
    Saluti Carlo.

    RispondiElimina
  9. comunque con Cejas in campo e soprattutto Drudi in mezzo la difesa siamo riusciti a non buttarla via e addirittura a provare a fare un possesso palla... ovviamente in tribuna la gente diceva di calciarla via perchè è ovvia sia così non va mai bene niente, invece io ho visto una buona personalità nel cercare di mantenere il possesso contro la prima della classe seppur in dieci...

    RispondiElimina

Dì la tua