sabato 24 novembre 2012

Si scalda il Cangio?



Out anche Petrascu. Il Forlì si lecca le ferite e punta tutte le fiches sui giovani: tre in difesa (Arrigoni, Vesi e Ingegneri), due a centrocampo (Sampa, Berga), uno davanti (Filippi).

Sei ragazzi su undici - a meno che non parta il convalescente Sozzi dall'inizio - contro l'unica squadra del girone che dei giovani se ne fotte, puntando alla promozione diretta grazie ai liquidi del presidente petrioliere. Per restare in zona playoff stavolta serve un'impresa. 

2 commenti:

  1. Un disastro !
    Saluti Carlo.

    RispondiElimina
  2. Perchè quest'anno tutti questi infortuni? Sfortuna?
    Filippo

    RispondiElimina

Dì la tua