domenica 11 novembre 2012

Diego Armando Filippi



Solo che stavolta l'arbitro ha visto la Mano de Dios, ha ammonito Filippi e pochi minuti dopo (al 21') l'ha buttato ingloriosamente fuori per un altro, stavolta meno evidente, fallo di mano. Bardi ha difeso il suo attaccante ("Quando giocavo capitò anche me, e l'arbitro non lo vide"), Petrascu pure: "A 20 anni certi errori si possono fare".

E' comunque un peccato perché il Forlì stava mettendo alle corde un modestissimo Santarcangelo e nonostante l'inferiorità ha rischiato di vincere. Davanti il Castiglione (24) ha battuto 2-1 il Savona (23), ha vinto anche la Pro Patria (20). Forlì quarto a +2 sulla settima, prima fuori dai playoff.

Per me: bene Arrigoni e Mordini, benissimo Petrascu, in difficoltà fisica Buonaventura. "Avrei messo Oggiano se  non fosse stato per tutti quegli infortuni" ha giurato Bardi in conf stampa. Per il razzo sardo altra settimana di speranza. Anche perché Filippi domenica sarà squalificato.

28 commenti:

  1. Non sò che dire, ci gira tutto male ora, arbitri, gol sbagliati, infortuni....magari potremmo andare ad allenarci a Sarsina prima di andare a Monza!! Comunque a mio avviso molto bene Arrigoni e Mordini!! Ora però voglio il sangue agli occhi e il coltello fra i denti perchè a Monza ora come ora vengo solo per una cosa: VINCERE!! FORZA RAGAZZI NON MOLLIAMO!!

    RispondiElimina
  2. Sono rimasto molto deluso perchè continuiamo a sbagliare gol gia fatti e nemmeno con la mano va dentro. Posso esprimere un desiderio? Non voglio paragoni o cosa altro ma ho seguito allenamenti e amichevoli estive. Da come ho visto il ragazzo Ferri pensavo che si meritasse di giocare qualche volta. Alto buon piede perche no? Oggi comunque se ci avessero dato un rigore l'avremmo sbagliato. Stiamo perdendo tanti punti quelli con l'Alessandria e il Santarcangelo sono persissimi.

    Filippo Forlì

    RispondiElimina
  3. Per fortuna che il Santarcangelo doveva essere una squadra di buon livello...squadraccia che neanche in superiorità ha fatto nulla di buono tranne una occasionissima dopo l'espulsione.
    Noi a mio modesto avviso siamo abbastanza decotti fisicamente, dopo l'avvio super si vede chiaramente l'affanno di molti dei nostri, è il momento di mischiare le carte....
    Mauro.

    RispondiElimina
  4. massimo cortini11 novembre 2012 20:39

    un'occasione persa.
    Come ha fatto Petrascu a non fare gol al 2°minuto ???????
    Ho molti dubbi sul secondo fallo di mano di Filippi, l'arbitro era un vero e proprio incapace. Fisicamente mi sembriamo un po' in calo, anche se giocare in 10 per 70 minuti è molto difficile; avversari davvero modesti, sono proprio poca roba.
    Altra strage di infortuni !!!! Speriamo non si tratti di cose gravi per Sampa e Orlando (anche se qui si riaprirebbe il discorso sullo staff sanitario ............... qualcuno ha scritto che uno staff sanitario di buon livello, alla fine della stagione, porta punti in classifica . Sono d'accordissimo !!!!!! Ma perché il Forlì non può avere uno staff sanitario di buon livello ?? questione di costi/soldi ???? .......... boh..........)
    Sono demoralizzato e pessimista per domenica prossima a monza. Bardi riuscirà ada averne 11 sani e pronti a dare battaglia per 90 minuti ? Speriamo !!!
    Mordini e Martini mi sembrano tornati su buoni livelli.
    SirAlex ha bisogno di tirare il fiato per 1 domenica ?? (al 70° era sfinito)
    Spazio al tridente Seba-Ferri-Oggiano ?
    Sabato giù di tono.
    Nonostante tutto quello che è successo nei primi 20 minuti, abbiamo concesso una sola - una - palla gol agli avversari; per contro, abbiamo creato alcune occasioni pericolose in avanti.
    Non dobbiamo mollare !!!!!!!!!!!!!!!
    carica ragazzi !!!!! Forza Forlì !!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro massimo sottoscrivo TUTTO quello che hai scritto, mitrivi d'accordo al 100% su tutto

      Elimina
  5. Sù diretti quest'anno è duro andarci, non vorrei che se Oggiano non trova spazio a Forlì e davvero se ne vuole andare, già dal prossimo mercato di riparazione lasci Forlì. Mi sembra che di stipendio sia al minimo sindacale, non dovrebbe essere difficile trovare chi gli dà un Euro di più...
    Che contratto ha ? E' blindato almeno per questa stagione !?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedere giocare Buonaventura oggi è stato come vedere giocare Chicco l'anno scorso: stessa roba.
      A questo punto cosa costa far giocare oggiano?
      Tra lui, buonaventura e filippi.... Non ho dubbi! Adesso fuori micio e filippi lo dovra' pur far giocare!!!!
      Se non gioca titolare anche domenica è scandaloso e merita un'altra squadra!!!

      Elimina
    2. Filippi poteva essere la sua giornata, l'ho visto determinato e reattivo con buoni movimenti,poi ha rovinato tutto con l'espulsione.
      Per quanto riguarda l'attacco a parte Melandri nessuno è in grado di giocare dentro l'area con velocità e fiuto del gol, e in queste categorie se non si hanno queste doti fare gol è dura, il resto sono solo chiacchere.
      Saluti Carlo.

      Elimina
  6. Si si proprio uguale.. Solamente che Chicco non teneva un mezzo pallone e non tornava oltre la metà' campo. Ma che partita avete visto, lo sapete cosa vuol dire giocare per 75 minuti in 10.
    Quanto hanno corso petrascu e Bonaventura , come dei matti!
    Anche oggi ha fatto un assist per petrascu se vi siete dimenticati, e lottato per tutta la partita correndo finché alla fine era esausto.
    E poi basta con Oggiano, questa telenovela che state facendo inizia ad essere veramente monotona. Ma non vi fate delle domande se bardi non lo fa mai partire dall'inizio?
    Forse un motivo ci sarà ?

    RispondiElimina
  7. le occasioni del forli non le ho viste dall espulsione in poi...ho visto molta confusione...capisco cosa vuol dire giocare in 10 70 minuti pero' davvero si è vista tutta disparità fra le due squadre ma noi li abbiamo aiutati tantissimo. ci sta una domenica storta ma mi pare che stiano diventando troppe. Una cosa ma tirare da fuori non si puo piu oggi non abbiamo tirato da fuori mai ne mordini ne eva...ho avuto dei momenti per come si vedeva giocare che la partita fosse combinata ma solo a pensarlo mi son sentito di mancar di rispetto a quei giocatori che hanno dato tutto almeno sembra... Pensavo di rilassarmi oggi a vedere il bel forlì invece sono uscito stressato e nervoso...tornero' al Morgagni quando torna il mio preferito Micio...

    Filippo Forlì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti un bell'esempio di tifoso.
      Saluti Carlo.

      Elimina
    2. Complimenti proprio... Partita combinata... Ma siamo normali? Un Po di rispetto per questi ragazzi , certe cose non si dovrebbero nemmeno pensare figuriamoci dirle o scriverle..

      Elimina
    3. Quoto: qui leggo veramente di tutto!!!!!!!!

      Elimina
    4. Non si puo' pensare che i ragazzi si siano messi d'accordo!!!!! Ma stiamo scherzando😮??? Mordini il poveretto ha corso come un negro tutta la partita con crampi alla fine, come fai a pensare alla combina? Boh ripeto qui' leggo di tutto!!!!

      Elimina
  8. Filippo ma che dici... Partita storta dove? Abbiamo giocato tutta la partita in dieci provandoci fino alla fine.. Bisogna capirle le partite..

    RispondiElimina
  9. I ragazzi hanno dato tutto, bisogna essere più cinici sotto porta....siamo quarti, un Po di ottimismo...

    RispondiElimina
  10. che solfa, sempre a criticare !!!
    I ragazzi hanno dato tutto, in 1 uomo in meno per più di 1 ora. La partita è nata male al secondo minuto con l'errore di Petrascu (succede anche in serie a) e poi è proseguita peggio rimanendo in 10 (Filippi ha sbagliato di sicuro ma l'arbitro è uno stro.... !!!).
    Adesso speriamo solo di guarire i giocatori infortunati.
    ANIMO FORLI'

    RispondiElimina
  11. http://gradinataforli.blogspot.it/2012/11/forli-santarcangelo-0-0.htmlfanto puoi pubblicare se vuoi questo? per far capire quali abusi dobbiamo subire ogni domenica...

    RispondiElimina
  12. ragazzi calma...credo che dopo una partita cosi,in 10 dopo 21 minuti con 3 infortuni e quindi scelte obbligate da parte del mister,bisogna solamente fare un applauso ai nostri giocatori come poi e successo a fine partita...e il morgagni ha dimostrato ulteriormente di essere vicino ai ragazzi e capire certe situazioni,ieri purtroppo la partita e stata condizinata da un arbitraggio scandaloso con smanie di presunzione e protagonismo ....vedrete ci sara spazio sia x oggiano sia x ferri,x tutti,dobbiamo pensare,giocare da squadra e insieme affronteremo ogni difficolta,sono orgoglioso di questi ragazzi e domenica a monza porteremo a casa i tre punti..claudio,club calderoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. massimo cortini12 novembre 2012 21:03

      ciao caro Claudio,
      sono passate 24 ore, un po' di delusione ed amarezza è passata...... hai ragione. Orgoglioso dei ragazzi e della lo prova.
      Stiamo tutti uniti e continueremo a divertirci.
      .......... come invidio il tuo ottimismo !!!!!! firmerei adesso per un pareggio domenica a monza !!
      Forza Forlì !!!!!!

      Elimina
    2. massimo cortini12 novembre 2012 21:04

      scusate !!!
      Orgoglioso dei ragazzi e della loro prova.

      Elimina
    3. No no a Monza vinciamoooooooooooooo!!!!

      Elimina
  13. vorrei rispondere:anonimo che ha scritto alle ore 00:35.ma certo che me la sono fatta la domenda per il quale,oggiano non sta giocando(ilsignor bardi a proposito di questo ha risposto ai giornalisti, nella conf. di venerdivattela a sentire)adesso ti do il mio parere che si avvicina molto alla realta dei fatti.allora petrascu e melandri meritano il posto da titolare per adesso, gli altri se la giocano tutti.se oggiano non ha giocato ancora dal primo minuto è solo, perchè oltre le gerarchie,il ruolo che negli ultimi 4 anni(ex di centrocampo),e quindi un po sta faticando è che filippi deve giocare x forza.....a buon intenditore poche parole .quà nessuno è fesso!!!!!non ci sono dubbi senza togliere niente a filippi,ti dico che oggiano al momento è più forte. ha molte più armi è soppratutto più fame.

    RispondiElimina
  14. E magari non è ben visto da qualcuno: s.c.
    Questo è quello che penso

    RispondiElimina
  15. MORDINI UN GUERRIERO DI UN CALCIO DIVERSO

    RispondiElimina
  16. Nessuno ha sottolineato l'aspetto della preparazione atletica... Se ci fate caso siamo partiti con ritmi elevatissimi e andavamo il doppio degli altri! Ora molti giocatori che han sempre giocato sono in calo fisico e corrono di più quelli che han giocato meno (Mordini).
    Anche gli infortuni muscolari a catena non potrebbero essere colpa della preparazione??? Anche anno scorso abbiam perso molti giocatori x problemi muscolari (Melandri, Petrascu, Orlando, Evangelisti Sampaolesi...) ed il nostro periodo di calo coincise proprio con l'arrivo dell'inverno.... Solo che quest'anno siamo calati un mese prima!!!
    Speriamo di riprendere al più presto una condizione fisica brillante!!!
    A volte partire troppo forte non sempre è positivo perché poi si cala prima...
    Ultime considerazioni sullo staff medico:
    - il Dr. Ravagli non è più nello staff da dopo la partita con la Pro Patria (dall'infortunio di Micio e comunque da li' in poi non c'entra più nulla)!
    - gli infortuni muscolari non sono preventivabili e quindi a livello di prevenzione medica ci si fa poco, piuttosto potrebbe dipendere dalla preparazione fisica;
    - diverso discorso sulla gestione infortuni: li si' che bisogna essere rapidi e competenti nelle diagnosi ed infatti con Micio si poteva fare meglio, credo...
    Puntualizzazioni doverose.
    Sempre forza furle'!!!

    RispondiElimina
  17. bravo alessandro proprio cosi. si è trovato spiazzato non si aspettava,un giocatore in prova cosi forte .s. c.alla fine si vedrà, sempre che il giocatore non decida altre strade.

    RispondiElimina

Dì la tua