domenica 14 ottobre 2012

Pantere al guinzaglio



A fine primo tempo la Renate barcolla paurosamente sotto i colpi del Forlì: 0-2 col Micione Melandri (4° gol) e Dracula Petrascu (2° gol, il primo su azione).




Poco prima dello scadere occasione d'oro per Sir Alex che l'appoggia al portiere. Fine primo tempo, 0-2.

A inizio ripresa Savona in vantaggio: 47', il solito Virdis (10° gol). Forlì e Savona in testa con 16 punti.

Micio Micio miao, 0-3 in contropiede (5° gol) su assist di Sir Alex. Nel finale 0-4 di Oggiano.
E adesso, parliamo ancora di salvezza?

4 commenti:

  1. LA CAPOLISTAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!! ancora non ci credo!!!!! GRANDI RAGAZZI!!!

    RispondiElimina
  2. massimo cortini14 ottobre 2012 19:03

    mamma mia che roba !!! da non credere !!!
    bravissimi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ...... però stiamo calmi. Andiamo avanti giornata dopo giornata.
    Un applauso a tutti !!!

    ........ e adesso riusciamo a riempire il Morgagni ?????????????

    Forza Forlì !!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Sono appena tornato dalla deludente prima in casa del basket: se domenica al Morgagni non ci sono almeno le stesse persone che erano a vedere 5 stralunati che giocavano per la prima volta a canestro, Forlì è proprio una città di matti.

    RispondiElimina
  4. il basket Forlì ha lottato sempre per salvarsi negli ultimi anni e riempie comunque il palazzetto:(...perchè non può succedere anche al Morgagni visti gli ultimi campionati con promozioni e tante soddisfazioni??

    Oggi il Furlè mi ha fatto un gran regalo di comply;);) avanti così ragazzi...complimenti!!
    Lorenzo

    RispondiElimina

Dì la tua